Ti trovi in:

Home » Territorio » Luoghi e punti di interesse

Luoghi e punti di interesse

di Lunedì, 04 Marzo 2013 - Ultima modifica: Venerdì, 24 Luglio 2015
Immagine decorativa

Il paese di Cloz, situato a una media altitudine, offre al turista la possibilità di un soggiorno tranquillo e di salubri passeggiate, attraverso numerosi percorsi segnalati nei boschi vicini che si possono percorrere anche in mountain bike. L'abitato è inoltre attrezzato con campo sportivo, campo da calcetto e parco giochi.

A testimonianza della sua lunga storia sono state rinvenute manifatture di vario tipo, in parte risalenti al neolitico (IV - III millennio a. C.) e all' età del bronzo (II millennio a. C.). La documentazione più ricca, quali tombe, utensili casalinghi e rurali, un busto di Diana, ecc., sono di epoca romana. In località S. Maria sono state rinvenute numerose tombe del IV secolo d. C., colme di interessanti oggetti d'ornamento. Nel sito dello scavo si può ammirare un'edicola archeologica con immagini e testi Degne di nota sono le due chiese: la parrocchiale di S. Stefano, ricostruita nel 1942, che conserva un pregevole altare gotico-barocco e una pala di Mattia Lampi; e S. Maria, piccolo gioiello del XV secolo. Interessanti gli affreschi (dal XV al XVII secolo) sulle facciate di alcuni edifici: case Cisi, Mola, Marangoni e maso Clomper. Queste pitture prevalentemente realizzate in sole due tonalità di colore, rosso-bruno e giallo-ocra, rappresentano temi religiosi e gli stemmi del Tirolo, dell'Austria e dei conti d'Arsio Sul "Dosso Alto" a valle dell' abitato di S. Stefano sorge il Castel S. Anna che conserva ancora all'esterno la suggestiva struttura tradizionale. Notevole la pala di F. Unterperger nella cappella.
Una suggestiva passeggiata è anche quella al torrente Novella dove si può ammirare l'antico mulino. Ancora viva a Cloz è la tradizionale battitura del rame, curata con orgoglio da artigiani locali che realizzano e vendono preziosi utensili e oggetti ornamentali.

Durante il periodo estivo vengono organizzate escursioni, visite guidate alle suggestive bellezze naturali e artistiche della valle oltre a numerose manifestazioni culturali. Tra i monumenti, da ricordare il famosissimo santuario di S. Romedio, Castel Thun a Vigo di Ton, Sanzeno con la basilica dei S. Martiri, il Museo degli Usi e Costumi della Gente trentina a S. Michele all'Adige (tel. 0461-650314) oltre ai piccoli musei di Segno, tenno e Sanzeno. Tra le bellezze naturali assolutamente da visitare il lago di Tovel e il Canyon del rio Sass a Fondo.

Immagine decorativa

Il Parco Fluviale Novella è un percorso naturalistico che si snoda per circa 3,5 km nei comuni di Cloz, Dambel e Romallo in Valle di Non, attraverso boschi e canyon mozzafiato.

Nel Parco Fluviale Novella potrai camminare sospeso su passerelle metalliche e lasciarti condurre dalle emozioni che solo un luogo così misterioso può regalarti. Oppure puoi lasciarti condurre alla scoperta di paradisi nascosti nelle affascinanti.selvagge gole del Torrente Novella a bordo delle canoe canadesi.

Per ulteriori info clicca qui

Immagine decorativa

La nostra Malga (1732 m).

Situata presso confine tra l'Alta Val di Non e la Val d'Ultimo, è aperta da giugno fino a ottobre. Produzione propria di burro e formaggi tradizionali.

Situata nel cuore della catena delle Maddalene, è un punto di partenza per molte escursioni.

Dalla grande terrazza si gode la vista verso il Monte Cornicolo, del Monte Belmonte e del Monte Ometto.

Alla malga Cloz si arriva provenendo dal parcheggio vicino al tunnel Castrin (1677, 0.20 ore) sulla strada principale che collega la Val d'Ultimo con l'Alta Val di Non.

Sito internet Malga di Cloz (apre il link in una nuova finestra)

Immagine decorativa

Zona sportiva in località Plan Palù

La nostra area sportiva circondata dal percorso ciclabile Rankipino, ospita un campo da calcio regolamentare, una vasta area attrezzata e il bar "RANKI BAR".

Durante la stagione calcistica ospita le partite casalinghe dell' A.S.D. Ozolo Maddalene

Immagine decorativa

Il nostro nuovo parco giochi comunale, messo a nuovo ed in sicurezza per tutti i bimbi grandi e piccoli.

L'accesso è libero!

L'area dispone anche di un campo da calcetto.

Immagine decorativa

Ristorante e bar a Cloz, in piazza si Santa Maria 13, lungo la SS42.

Fonte: http://ristorantealmolin.com/
Immagine decorativa

Il parco giochi pubblico, situato a ridosso della chiesa di Santo Stefano, è attrezzato con giochi per bambini e ospita un campo da calcetto.

Immagine decorativa

La malga di Cloz, a 1732 metri di altitudine, è situata nel cuore delle Maddalene, poco distante dalla strada che porta in Val d’Ultimo, dove, da un ampio parcheggio, si imbocca una strada forestale leggermente in salita; la malga si raggiunge in dieci minuti. La nuova gestione è stata affidata a Floretta Mirko.

Tramite il sentiero “Bonacossa”, molto agevole e panoramico, la malga è collegata a quella di Revò e alla Kessel Alm per arrivare fino a Proves; lungo il percorso sono collocati molti pannelli didattici su piante e fiori locali.

Fonte: http://www.malgadicloz.it/