Ti trovi in:

Presentazione

Sezione dedicata ai libri pubblicati dal Comune di Cloz

Testi

Gli anni cinquanta raccontati nel giornalino scolastico di Cloz. A cura del Comune di Cloz. Litotipo Anaune Fondo, 1998.
(Questo libro si trova anche presso il Comune di Cloz)

Don Luciano Franch ha pubblicato, a Natale del 2004, una biografia del venerabile Stefano Ongher, religioso salesiano, nato a Cloz nel 1853 e morto a Betlemme nel 1899. L'autore ha voluto fare "omaggio riconoscente, grato e affettuoso" della biografia a tutte le famiglie di Cloz. Don Luciano in una settantina di pagine ripercorre le tappe della vita di Stefano Ongher, caratterizzandone in maniera efficace la personalità e mettendone in rilievo la profonda spiritualità fatta di fede, semplicità e contemplazione. A Stefano Ongher l'amministrazione comunale di Cloz nel 2003, rinnovando la toponomastica del paese, ha dedicato il nome di una piazza.

A cura del Comune di Cloz. Litografia Grafica 5 Arco (TN), 1999. (Questo libro si trova anche presso il Comune di Cloz)

Ricordi di Don Guido Bortolameotti che fu promotore della costruzione della nuova chiesa parrocchiale. Tipografia Argentarium Trento, 1990.

Lettere e storie di emigranti A cura del Comune di Cloz. Tipolitografia Inama Taio, giugno 2002. (Questo libro si trova anche presso il Comune di Cloz)

Floriano, Beniamino, Giuseppe, Achille, Francesco, Amabile, VIrginia, Angelica: come migliaia di uomini e donne emigrarono in America quasi un secolo fa. Faticarono e lottarono per conquistare sicurezza e benessere per sè e per i propri figli e per sostenere i familiari rimasti al paese.Le loro lettere furono conservate da chi sentiva in esse una voce amata e perduta. Oggi parlano a noi: raccontano la fatica, la nostalgia, i progetti, la vita che continua nei figli, la sconfitta, la morte. Una pagina della nostra storia, per non dimenticare.

Memorie storiche raccolte e annotate dal parroco Don Luigi Conter. Cles, tip. Clesiana ed. 1908